Chicken & Waffle | Una colazione da campioni a Chicago

Direttamente dal profondo sud degli Stati Uniti, a Chicago ho avuto l’occasione di gustare una delle specialità di questo paese. In molti di voi storceranno il naso al solo pensiero di questa inusuale combinazione tra dolce e salato, ma credetemi: è davvero deliziosa! Il Chicken and Waffle è un piatto che combina la tipica dolcezza del waffle appena sfornato con la croccantezza del pollo fritto, come solo la tradizione del Sud sa fare. La sinergia tra questi due tipici piatti americani, adagiati uno sull’altro e accompagnati da burro e sciroppo d’acero da aggiungere in quantità, fanno la gioia dei tanti americani che nel fine settimana animano i tavolini di Yolk, il locale che anche noi abbiamo scelto per il brunch durante il nostro soggiorno a Chicago. Colori brillanti, facce sorridenti e porzioni generose : non fermatevi all’apparenza! Yolk non è solo uova, come il nome dà ad intendere. Anzi. Dalla sua nascita nel 2006 , grazie all’idea di nuova concezione di Taki Kastanis, serve anche pancakes, french toast, insalate, sandwich, wraps e hamburger. Noi abbiamo optato per la sede all’angolo tra E. Grand Ave e N. McClurg Ct., perché molto vicina al nostro hotel. Era domenica, quindi ovviamente abbiamo dovuto aspettare un po’ per il tavolo, dopo aver lasciato il nostro nome all’ingresso. Non appena ci siamo accomodati, abbiamo analizzato il menu e ordinato un piatto di Eggs Benedict (che non ci stanno mai male!) e il celebre Chicken and Waffle.

Le origini esatte di questo piatto sono sconosciute, ma a partire dai primi anni dell’Ottocento pare che gli hotel e i resort nella zona di Philadelphia avessero iniziato a servire ai propri ospiti waffle con pesce gatto fritto. Quindi, perché non azzardare con altri abbinamenti? “Fatto 30, facciamo 31”, si saranno detti gli americani dell’epoca: ed ecco l’affacciarsi nelle proposte dei locali del Chicken and Waffle, che in poco tempo divenne uno dei piatti tipici della Pennsylvania e degli Stati Uniti in generale. Una complementarietà che è la formula vincente e che vi consiglio di provare almeno una volta nella vita.

Dopo esserci caricati di energia, fuori ci aspettava una splendida giornata di sole per visitare la più grande città dello stato dell’Illonois, nonché la più vasta metropoli dell’entroterra statunitense e la terza per popolazione di tutti gli U.S.A. Chicago è una città spettacolare ed elettrizzante. Grattacieli infiniti ed eleganti si affacciano sull’accogliente Millenium Park , sosta preferita da turisti e cittadini nella calde giornate estive. Eh sì, perché nella famosa windy city può fare tanto freddo in inverno, quanto caldo in estate. E non basterà il lago Michigan a mitigare le temperature! Arte, design e architettura si intrecciano in un concentrato di stile e modernità. Da non perdere il tour dell’architettura in barca nel canyon di edifici progettati dalle archistar più rinomate e un cocktail al tramonto all’iconico Signature Lounge, che dal 96° piano della torre vi offrirà una vista sulla città difficile da dimenticare.

Gustatevi la mia gallery e fatemi sapere se Chicago non vi ha già conquistato!

 

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *