Jim’s Steaks: il cheesesteak di Philadelphia molto fast, very good

Built in 1926, the Benjamin Franklin Bridge, which traverses the Delaware River, connects Philadelphia, the nationÕs fifth largest city, and New Jersey. More than 100,000 cars, dozens of pedestrians and high-speed rail lines cross the bridge daily.

Avete presente Man vs. Food, quel programma altamente calorico che andava in onda sulla ormai defunta La Effe? Il food-fanatic Adam Richman girava gli Stati Uniti in lungo e in largo assaggiando e lasciandosi incantare dalle prelibatezze tipiche di ogni città. Ecco, a Philadelphia io mi sono sentita lui! Dopo aver individuato il piatto tipico della città e il luogo in cui poterlo apprezzare nella sua massima espressione, ho affondato le mie fauci e posso dirvi che è stata un’esperienza indimenticabile. Sto parlando del Philly cheesesteak, un’istituzione in città così come lo è il locale in cui l’ho gustato. Le dediche dei personaggi famosi alle pareti lo testimoniano!

Continue Reading

In cucina a tutto vapore!

image5

Chi mi segue anche su Instagram sa bene che da qualche mese, come San Paolo, sono stata folgorata sulla via di Damasco dai miei ormai inseparabili cestelli di bambù per la cucina al vapore. Mi sono stati regalati per Natale e inizialmente (lo ammetto!) li ho impiegati come graziosi soprammobili in cucina. Non per sminuire le loro potenzialità, ma avevo bisogno di un libro che mi facesse scoprire segreti e ricette sfiziose per potermi sbizzarrire a dovere.

Continue Reading

L’acqua è un dono prezioso. Quanta ne consumiamo?

Water-Heart-hearts-18479718-1920-1200

Numeri che fanno riflettere! Mi è capitato recentemente di rileggere un articolo pubblicato su FocusEXTRA (n°63 – Primavera 2014, interamente dedicato al cibo) dal titolo “Quanta acqua serve per produrre…” riguardo a uno studio elaborato dall’Università di Twente, nei Paesi Bassi. Sono rimasta colpita da come molto spesso ci dimentichiamo dell’importanza di questo bene primario per il semplice fatto che siamo abituati ad averla sempre a portata di mano e mai ci siamo trovati nella sfortunata situazione di esserne privati.

Ma l’acqua che consumiamo ogni giorno non è solo quella che beviamo e quella che usiamo per lavare e lavarci.

Continue Reading

Ananas Style | Shopping Fruttuoso #1

Ananas-Spash-Water-1920x1200

Adorate l’ananas e qualsiasi oggetto riproduca la sua forma? Siete amanti dello stile esotico? Sotto il piumone sognate sempre e comunque tramonti hawaiani, palme lussureggianti e fenicotteri rosa?

Ecco allora una carrellata di suggerimenti fotografici per una serie di acquisti tutti esclusivamente ananas style! Perché l’americana pineapple ha contaminato in questi ultimi anni non solo armadi e beauty case, ma anche l’arredamento e la cucina stessa. In principio fu Moschino Cheap and Chic nella sua collezione primavera/estate 2013. Ma ora, l’ananas è veramente dappertutto!

Continue Reading

Regali di Natale | La guida foodie 2015

o-CHRISTMAS-GIFTS-WOMAN-facebook

Tutti noi foodie abbiamo degli amici altrettanto foodie. O comunque, a dicembre ci troviamo a dover pensare ai regali di Natale da fare a persone a noi vicine con la passione per il cibo. Più o meno spiccata essa sia, anche grazie ai numerosi negozietti sparsi per le città, non sarà difficile recuperare in questi ultimissimi giorni che ci separano dalle feste dei pensierini davvero impeccabili. Shop dedicati,  concept store, negozi per la casa e di arredamento e accessori, ma anche gastronomie, enoteche, pasticcerie e librerie ci vengono in soccorso se proprio non siamo riusciti ancora a trovare i regali di Natale perfetti.

Continue Reading

La colazione di tendenza: il porridge che va di moda

711Kendq4mL

Sei un porridge-addicted? Durante il mio ultimo viaggio a Londra, non mi sono voluta far scappare l’occasione di andare a Notting Hill per varcare la soglia di “Books for Cooks”. Proprio di fronte alla libreria di viaggi resa nota dal film con Julia Roberts e Hugh Grant, si trova questo piccolo angolo di paradiso per gli amanti della cucina. I chef esperti o i foodie amatoriali alle prime armi troveranno anche una mini caffetteria. Lo shop vero e proprio si sviluppa in unica stanza. Tra gli scaffali si trovano solo e unicamente libri di cucina. Suddivisi per pietanze, paesi, gusti e autori è davvero difficile selezionare che cosa regalarsi. Ma, avendo pochissimo spazio in valigia e volendo portarmi a casa un piccolo pezzettino della cucina inglese, sono andata abbastanza sul sicuro. Il libro che ho scelto è “Porridge & Muesli – Healthy recipes to kick-start your day” di Viola Adamsson (12,99 £).

Continue Reading

Barcellona | 3 mete foodie da non perdere

large

Mi capita di tornare spesso a Barcellona. È una città vivace ed eclettica a cui sono particolarmente legata. Una volta all’anno riesco a ritagliarmi almeno un fine settimana da trascorrere nella ciudad más cosmopolita de España.  Ogni volta mi piace scoprire posti insoliti in cui gustare prelibatezze, non solo catalane; ma ci sono alcuni locali del cuore che riconfermo a ogni viaggio. Ho pensato di svelarvene almeno tre, per questa volta. Ma adoro talmente tanto Barcellona, che sono più che sicura avrò modo di rivelarvi tante altre chicche in futuro.

Continue Reading