#1 | Salmone al limone al forno con cous cous alla birra

Un piatto principale molto semplice, veloce e saporito pronto in meno di mezz’oretta. Tutto quello che vi serve sono solo ingredienti freschi e facili da recuperare in qualsiasi supermercato per una proposta dal gusto mediterraneo ed equilibrato. Ecco la ricetta del mio salmone al limone al forno con cous cous alla birra.

Ingredienti per 2 persone:

cous cous (in base alla vostra fame)

2 filetti di salmone

4 cucchiai di yoghurt greco

2 cucchiai di erba cipollina tritata

4 cucchiai di succo di limone

6 carote (il triplo se usate, come me, quelle piccole)

2 scalogni (o una cipolla)

1 spicchio d’aglio

20 ml di birra (preferibilmente bionda)

evo

sale e pepe

 

Preparazione:

Come prima cosa, riscaldate il forno a 180°C. Poi, dedicatevi subito alla salsa, aggiungendo e mescolando l’erba cipollina tritata, 2 cucchiai di evo e 2 cucchiai di succo di limone con lo yoghurt. Salate e pepate i filetti di salmone e massaggiate la parte senza pelle con un po’ della salsa appena preparata. Riscaldate una padella con un goccio di evo e posatevi i filetti di salmone dal lato della pelle.  Cuocete per 2 minuti. A questo punto, trasferiteli in forno e cuoceteli per 10-15 minuti, a seconda delle vostre preferenze. A qualche minuto dalla fine, girate i filetti.

La salsa allo yoghurt aiuta a inumidire ulteriormente il salmone durante la cottura.

2

Procedete scaldando con un filo d’olio una padella e aggiungendo le carote, precedentemente tritate, così come gli scalogni e l’aglio. Mescolate e dopo qualche minuto, aggiungete 2 cucchiai di succo di limone, un po’ di sale e pepe e sfumate con la birra. Lasciate andare a bassa cottura per 15 minuti (le carote dovranno rimanere croccanti).

4

A parte, preparate il cous cous come da indicazioni presenti sulla confezione e appena pronto mescolatelo alle verdure.

Al momento della mise en place per ogni piatto, preparate un letto di cous cous su cui adagerete il filetto di salmone e una generosa cucchiaiata di salsa allo yoghurt.

Buon appetito!

 

 

 

You may also like

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *