Top 10 regali foodie: i più belli per questo Natale

top 10 regali foodie Natale

Siete ancora alla ricerca di regali foodie per i vostri amici buongustai e provetti masterchef? Siete stanchi di ripiegare il pomeriggio della Vigilia di Natale sul solito pigiama già visto e rivisto? O sul paio di calzini che, per quanto graficamente divertente esso sia, resta sempre e comunque tale e molto probabilmente si spaierà al primo lavaggio in lavatrice? Navigando sul web per cercare io stessa regali foodie assolutamente da fare o da farmi regalare, mi sono imbattuta in una serie di gadget da cucina davvero unici. Perfetti per strappare un sorriso e da mettere sotto l’albero come idea regalo.
Tra gli anni 80 e 90, per Natale c’era il Dolce Forno a fare felici tanti bambini della mia generazione. Ancora oggi, negli occhi dei genitori si legge l’orrore nel ripensare ai dolcetti di dubbia forma che erano obbligati ad assaggiare. Quei genitori, tra l’altro, sono gli stessi che probabilmente ringraziano la crisi, per la diminuzione di cesti natalizi carichi di prelibatezze (e non) che arrivavano sul posto di lavoro e che puntualmente portavano a casa a Natale. A pensarci bene, forse è nata proprio lì la mia grande passione per il cibo. Sotto l’albero di Natale, tra gustosi insaccati, formaggi saporiti, dolci golosi e preziose bottiglie di liquori.

Ora i tempi sono cambiati.

Il design in cucina è d’obbligo. I foodie non si nascondono più e in qualche modo vanno “nutriti” con dei regali foodie degni di questo nome. Quale occasione migliore del Natale per sbizzarrirsi nell’acquisto di gadget curiosi e spiritosi? Come ogni vero “cultore”, infatti, il foodie ama circondarsi di oggetti alternativi e introvabili. Ecco, quindi, una carrellata delle idee più creative e ironiche che ho scovato sul web. Hanno tutti a che fare con il cibo, anche se purtroppo non sono commestibili.
Mancano più di 10 giorni a Natale. Secondo me, siete ancora in tempo! I regali foodie per i vostri “golosi” destinatari sono molto particolari. É probabile non si trovino tutti nei negozi, quindi consiglio un giro sui vari siti e-commerce che popolano la rete. E speriamo che il Babbo Natale del web abbia una slitta sufficientemente veloce!

TOP 10

  1. La Pancake Pen per augurare il buongiorno alla propria maniera.

pancake_pen

2. Il set 6 formine per uova sode per sorprendere gli ospiti con sagome insolite.

formine_uova_sode

3. Il fornelletto elettrico per preparare dei dolcissimi marshmallow in pieno American style.

electric_smores_maker

4. I bicchierini di ghiaccio Cool Shooters per fare breccia sul foodie specialista dei cocktail.

bicchierini_ghiaccio_troppo_togo

5. La anti-Loneliness Bowl per il foodie che ormai non distingue più tra TV e smartphone.

anti_loneliness_bowl

6. Lo Scalda Tazza USB per il foodie dipendente dalla caffeina bollente.

scalda_tazza_usb_troppotogo

7. Il Rollie Eggmaster per il foodie che vuole scoprire un nuovo modo per cucinare le uova.

rollie

8. La pistola-spara-ketchup per il foodie a casa del quale il barbecue non sarà più lo stesso!

ketchup_gun

9. I mattarelli intagliati per la foodie pasticciera che adora preparare biscotti personalizzati.

mattarelli_6

10. L’Ham Dogger per creare hamburger che si credono würstel!

ham-dogger-1

E comunque, pensandoci, mi piacerebbe che alle selezioni di Masterchef o di Bake Off come prima domanda al provino chiedessero: “Ma tu ce l’avevi il Dolce Forno quando eri bambino?”. Si scoprirebbe che è proprio questo fornetto che cucinava con la sola potenza di una misera lampadina a essere stato il progenitore dei regali foodie, ma soprattutto il colpevole. Questa orda di chef o presunti tali che scorrazzano per la tv è stata creata proprio da lui!

L’avete ricevuto anche voi, vero?

You may also like

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *